Taberna Vinaria

PAOLO PAPINI - Cornamuse e Flauti      RUGGERO MAOLONI - Basso e Voce     SIMONE POSSIERI - Batteria           GABRIELE “SVEDONIO” TARDIOLO - Chitarre
 

IL PROGETTO NASCE NEL 2008 E NEL CORSO DEGLI ANNI SPERIMENTA CERCANDO DI FONDERE LE SONORITA’ MEDIEVALI CON GENERI PIU AGGRESSIVI E POTENTI COME IL ROCK E IL PUNK, DANDO ALLA LUCE 2 ALBUM, “IN TABERNA” E “IL PONTE DEL DIAVOLO” PRODOTTO DA MASSIMO GIUNTINI. NUMEROSE LE APPARIZIONI SU PALCHI INTERNAZIONALI (IRLANDA, GERMANIA, OLANDA), LOCALI STORICI COME IL FAMOSISSIMO PUB IRLANDESE “MATT MOLLOY’S PUB”, E FESTIVAL IMPORTANTI COME IL “MONTELAGO FESTIVAL”, “ARCI TOM” E “TARVISIUM CELTICA”. DIVERSE SONO LE FORMAZIONI E LE STRADE PERCORSE PER ARRIVARE AL SOUND TRASVERSALE E UNICO CHE I TABERNA VINARIA OGGI PORTANO IN SCENA. CHITARRE POTENTI CON RITMICHE DRITTE ED INCALZANTI CHE ACCOMPAGNANO MELODIE DI CORNAMUSE E STORIE DI EPOCHE LONTANE, UN VIAGGIO NEL TEMPO E NEL ROCK PIU’ CONTAMINATO. 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now